ECONOMIE

Come creare nuova ricchezza, distribuendola in maniera equa e rispettando gli obiettivi di Parigi sulla lotta al cambiamento climatico?
Come leggere gli scenari economici futuri attraverso un metodo rigoroso e capace di offrire indicazioni ai decisori?
Che impatto ha l’automobile elettrica su ambiente, salute e lavoro?
Quali effetti può avere il Green New Deal in Italia e in Europa?

SISTEMI ALIMENTARI

Che influenza ha il cambiamento climatico sui sistemi alimentari?
In che modo il cibo influisce sulla forma delle nostre città?
Quali sono i ruoli dell’innovazione sociale nei cambiamenti dei consumi e delle economie del cibo?
In che modo sono interconnessi qualità dei suoli e sistemi alimentari?
Come si misura e valuta la sostenibilità di tutte queste componenti?

CULTURE

Come può la mediazione culturale creare alleanze per la difesa dell'ambiente?
Come può la cultura integrarsi con l’economia a supporto del mondo del libro?
Come può la public history aiutarci a prendere decisioni oggi? Quali sono i vantaggi dell’economia culturale per i territori?
Quali forme culturali possono comunicare meglio i temi della sostenibilità?

città e territori

Come cambia la città per via dei nuovi modi di abitare?
In che modo innovazione sociale e tecnologie digitali stanno ridefinendo i quartieri e i rapporti tra le città?
Qual è il ruolo della storia e delle culture nel cambiamento delle città? Quali sono i ruoli dei flussi di materia e di energia nelle città?
Come migliorare il metabolismo urbano in un’ottica di economia circolare?
Quali politiche sono necessarie per governare le varie dimensioni della sostenibilità urbana?

Per rispondere a queste domande EStà produce ricerche, formazione, supporto agli enti pubblici e privati, connettendo i vari temi con le risposte ai bisogni di una molteplicità di attori. Sindacati, aziende, enti locali, istituzioni nazionali e internazionali, organizzazioni e associazioni ottengono elementi utili per conoscere il funzionamento del contesto in cui operano, per prendere decisioni e promuovere l’attivismo.

Nel suo lavoro EStà si avvale di mediatori culturali, storici, sociologi, economisti, esperti ambientali, geografi e cartografi, per interpretare ogni fenomeno in tutta la sua complessità ed offrirne sintesi utili ai decisori.

Alcuni dei nostri progetti
Valutazione macroeconomica dei benefici del Green New Deal per l’Italia
L’efficienza della distribuzione libraria indipendente
Un sacco etnico
La sostenibilità economica e finanziaria dell’industria lombarda
Milano Food Policy
Effetti del caso Volkswagen: verso un nuovo paradigma di mobilità sostenibile