Global Minds
Changemakers capaci di rompere le barriere non solo tra le discipline (economia, finanza, ambiente, società) ma anche tra le strutture (stato, mercato, terzo settore) e tra le diverse dimensioni dell’uomo (cittadino, lavoratore, risparmiatore, contribuente, cliente, utente) creando così nuovi equilibri per un cambiamento duraturo.
ARTICOLI
ALTRE RUBRICHE