Cibo
I cicli agroalimentari comprendono una grande quantità di elementi che vanno dal consumo quotidiano e da gli stili di vita di ciascuna persona fino agli elementi strutturali e di lungo periodo delle nostre socioeconomie: la produzione, la trasformazione, il trasporto, il commercio, il riuso degli scarti e lo smaltimento dei rifiuti. Leggere le città “dal punto di vista del cibo” consente di entrare nel profondo in tutte le componenti sociali, economiche e ambientali del metabolismo urbano: per questa ragione pensare al rapporto tra città e cibo significa, più in generale, comprendere il rapporto tra il cibo e il nostro modello di sviluppo.
ALTRE RUBRICHE